Beta vulgaris ssp. vulgaris

La barbabietola era già conosciuta dagli Egiziani, dai Greci e dai Romani ed è stata portata in Europa da questi ultimi. Le forme antiche della barbabietola avevano delle differenze di colore a forma di anelli, i quali sono scomparsi con le selezioni future. Le variazioni di colore nascono da pigmentazioni diverse nei vari strati del tubero.

GE-1061

Nera piatta d'Egitto

Piante degli orti
Bietola comune
Barbabietola

110981

30074

32694

36357

Descritta già nel 1818 da Vilmorin. Radice arrotondata e appiattita con buccia liscia e rosso-violetta e polpa rosso-scura. Varietà molto prestiva (raccolta da giugno), una delle migliori radici invernali.

Distanza tra le piante
30 x 10 cm

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Semina all’aperto                                                
Periodo di fioritura                                                
Raccolta                                                
Conservazione                                                

Distanza tra le piante
30 x 20 cm

Numero minimo di portasemi
60

Tipo d’impollinazione
allogama (vento)

Tipo di riproduzione
semi

Longevità dei semi in anni
4

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Trapianto                                                
Periodo di fioritura                                                
Moltiplicazione semi o materiale vegetale                                                

Può ordinare semi o materiale vegetale in due modi:

Sostenitori e sostenitrici possono ordinare gratuitamente alcune porzioni di semi attraverso la nostra rete di conservazione, quindi direttamente presso i salvasemi. Diverse varietà sono reperibili per tutti presso i nostri partner commerciali.
A seconda della varietà esiste anche solo l’una o l’altra variante. Alcune varietà non sono (ancora) disponibili perché non c’è abbastanza semenza o materiale vegetale. Ulteriori informazioni

 

Partner commerciale

Wyss Samen- und Pflanzen AG
Schachenweg 14c
4528 Zuchwil
032 686 68 68
www.wyssgarten.ch

Sativa Rheinau AG
Poststrasse 45
8462 Rheinau
052 304 91 60
info(at)sativa.bio
www.sativa.bio

Bolliger Gärten
Karin Bolliger
Wolftürli 13
4583 Mühledorf
079 209 10 21

Kulturgärtnerei Homatt AG
Patrick Biedermann
Homatt
6017 Ruswil

Scheda

 biennale
 pieno sole
 collina, bassa montagna, alta montagna
 giardino
 medio, pesante
 umido/fresco
 rosso, viola
 si
 crudo, da cuocere a vapore