, Piante

Cerchiamo custodi di alberi da frutta

ProSpecieRara ha scelto di dare priorità al tipo di conservazione in-situ, quindi una conservazione tramite la coltivazione e riproduzione delle piante negli orti, nei campi o nei frutteti. Anche per gli alberi da frutta l’obiettivo è che le piante crescano nel territorio e che ritornino ad essere coltivate dalla gente.

ProSpecieRara vuole quindi affidare la conservazione delle piante da frutta a persone che le coltivino nel territorio. In questo modo si effettua una conservazione decentralizzata della diversità grazie ad una rete di “custodi delle varietà”. Una varietà è considerata fuori pericolo di estinzione se presente in almeno tre luoghi diversi. Le singole piante e l’indirizzo del proprietario o della proprietaria vengono inseriti nella banca dati di ProSpecieRara che cerca così di avere una visione d'insieme sullo stato di conservazione delle risorse genetiche.

Per semplificare la spedizione di materiale di propagazione e per eventuali sopralluoghi (raccolta descrizione piante) affidiamo le piante all’interno dei confini geografici della Svizzera.
 

Diventare custodi di singoli alberi da frutto nella Svizzera italiana

Per il mese di novembre 2022 abbiamo una decina di peschi della vigna, alcune piantine della varietà di melo 'Rastelina' proveniente dalla tenuta agricola della famiglia dello scultore Vincenzo Vela di Ligornetto e due varietà di fichi ritrovati in Ticino: 'fig dala gota' e il 'fig dal pulee'.
 

Quali sono i compiti dei custodi di varietà di alberi da frutto?

  • Avere uno spazio di terreno per una o più piante (da 3 a 8m di distanza da altre piante a seconda della specie e a seconda se alto/medio/basso fusto)
  • Per il pesco della vigna, se possibile, avere un solo tipo di pesco nel proprio giardino o una distanza da altri peschi (per cercare di conservare una singola tipologia ed evitare incroci)
  • Curare la pianta per più anni (potature, protezione da animali selvatici, concimazioni, …)
  • Mettere a disposizione di ProSpecieRara materiale di riproduzione a seconda delle esigenze di conservazione(necessità di riprodurre la pianta per meglio conservarla)
  • Mettere a disposizione dei sostenitori di ProSpecieRara interessati noccioli di pesco della vigna attraverso il Catalogo delle varietà online
  • Collaborare con ProSpecieRara per la raccolta d’informazioni sulla propria pianta, come per es. fornire foto, descrizioni, osservazioni (colore frutti, resistenza a malattie, …)
  • Segnalare annualmente a ProSpecieRara lo stato della pianta attraverso la lista di controllo online nella sezione “Il mio account” dopo il login su www.prospecierara.ch/it (oppure contattarci telefonicamente).

Vantaggi per i custodi di varietà

Oltre a poter disporre dei gustosi frutti, la persona che si occupa della conservazione di un albero da frutto diventa un attivo di ProSpecieRara. Con questo può usufruire del Catalogo delle varietà e ordinare alcune porzioni di semenza di ortaggi, cereali e piante ornamentali presso i salvasemi (in modo gratuito). Inoltre riceve le nostre riviste “rara” e beneficia di sconti sui corsi proposti da ProSpecieRara.
 

Costi e ritiro

Peschi (CHF 15.-/piantina) e fichi (CHF 27.-/pianta) sono disponibili presso il Centro ProSpecieRara a San Pietro di Stabio, mentre i meli (CHF 38.-/pianta basso fusto; 44.-/pianta alto fusto) sono disponibili presso il vivaista a Riazzino.

 

Se è interessata/o a diventare custode di una di queste piante, non esiti a contattarci (contatto a lato). Le piante verranno riservate in ordine d'entrata delle richieste.

 

Manuela Ghezzi
Responsabile ProSpecieRara Svizzera italiana
Tel. 091 630 98 57