Insalata di cavolo nero e barbabietola

Per 2 persone
1 barbabietola di medie dimensioni oppure 2 piccole
1-2 C di olio d’oliva
½ C di sciroppo d’acero o miele
Sale e pepe

5-10 foglie circa (secondo la dimensione e la varietà) di cavolo nero o cavolo riccio
Succo di mezza arancia, ev. un po’ di più
2-3 C di olio d’oliva
½ C di sciroppo d’acero o miele
Sale e pepe

2 manciate di nocciole
1 pezzettino di burro
2 C di zucchero
½ c di sale
½ c di fiocchi di peperoncino o pepe di Cayenna

Sbucciare la barbabietola, dividerla in quattro e farne fettine sottili. Condire con olio d’oliva, sciroppo d’acero (o miele), sale e pepe e cuocere in forno a 200 °C per circa 20 minuti finché non diventa morbida.

Tagliare il cavolo nero (o il cavolo riccio) a strisce sottili. Per il condimento, mescolare succo d’arancia, olio d’oliva, sciroppo d’acero (o miele), sale e pepe. Aggiungere il cavolo e massaggiarlo con il condimento. In questo modo, le foglie diventano un po’ più morbide.

In una padella tostare le nocciole. Non appena hanno preso un po’ di colore, aggiungere il burro, lo zucchero e le spezie, e lasciar caramellare. Attenzione a che non brucino! Lasciar raffreddare su carta da forno e tritare grossolanamente.

Non appena la barbabietola si è leggermente raffreddata, unirla al cavolo. Condire, cospargere con le nocciole tritate e servire.

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • AVR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC
Kale della Westfalia

Cavolo riccio

Saperne di più
Nera di Losanna

Barbabietola

Saperne di più
Palma della Frisia orientale

Cavolo riccio

Saperne di più
Non Plus Ultra

Barbabietola

Saperne di più
Carota rossa del paese

Barbabietola

Saperne di più
Rosso

Cavolo riccio

Saperne di più
Nera piatta d'Egitto

Barbabietola

Saperne di più
Nero di Toscana

Cavolo nero

Saperne di più
Halbhoher Grüner Krauser

Cavolo riccio

Saperne di più