Verdure invernali sott’aceto

Per 3-4 vasetti da 3 dl

200 g di rape autunnali gialle (o bianche), tagliate a pezzettini
200 g di barbabietole* cotte al forno (v. punto 1), sbucciate, tagliate a pezzettini
1 carota, tagliata a bastoncini spessi 3 mm
1 cipolla, sbucciata, divisa in quattro

Liquido per la cottura:
3 dl di aceto di vino bianco
2 foglie di alloro
1,5 dl di acqua
1-2 c di senape in grani
2 C rasi di zucchero di canna
1 c di sale
1 c di pepe in grani
1-2 c di fiocchi di peperoncino dolce (p.es. pul biber)
1 rametto di dragoncello (o aceto di vino bianco con dragoncello)

3 spicchi d’aglio, sbucciati, divisi nel senso della lunghezza

* Attenzione: le barbabietole rosse rilasciano il colore e tutto diventa monocromatico. La varietà Chioggia, che ha un sapore più delicato e meno terroso, rilascia meno colore, anche se poi perde il suo bel motivo bicolore. Ancora più dolce è ad esempio la varietà Golden.

Lavare le barbabietole e, ancora umide, avvolgerle singolarmente nella carta alu (dimezzare quelle grandi). Deporle su una teglia e cuocerle in forno per circa 45 minuti a 200 °C. Lasciar raffreddare e sbucciare (quelle già cotte in commercio sono spesso già molto morbide!).

Liquido per la cottura: mettere l’acqua in una pentola, aggiungere aceto, dragoncello, grani di senape, zucchero, alloro, sale, pepe e peperoncino, e portare a ebollizione.

Aggiungere le verdure. Togliere dal fuoco e lasciar riposare per un’ora.

Aggiungere l’aglio e portare nuovamente a ebollizione. Lasciar sobbollire per 5 minuti.

Inserire le verdure in vasetti sterilizzati senza lasciare spazi vuoti e ricoprire completamente con il brodo caldo. Attenzione a tenere puliti i bordi. Chiudere subito e capovolgere.

Per sviluppare appieno il loro aroma, prima di essere gustati i sottaceti devono esser conservati per almeno (!) una settimana in luogo fresco e scuro.

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • AVR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC
Chioggia

Barbabietola

Saperne di più
Di Küttigen

Carota

Saperne di più
Gialla

Barbabietola

Saperne di più
Lunga Gialla del Doubs

Carota

Saperne di più
Nera di Losanna

Barbabietola

Saperne di più
Non Plus Ultra

Barbabietola

Saperne di più
Carota rossa del paese

Barbabietola

Saperne di più
Blanche à collet vert

Carota

Saperne di più
St. Valéry

Carota

Saperne di più
Globe à collet violet

Rapa autunnale

Saperne di più
Nera piatta d'Egitto

Barbabietola

Saperne di più
Di Zurigo

Rapa autunnale

Saperne di più
Albina Vereduna

Barbabietola

Saperne di più
Golden Ball

Rapa primaverile

Saperne di più

Consigli

I sottaceti si conservano per 6-12 mesi a patto che si sia creato il vuoto nei vasetti. Come si fa a saperlo? Una volta raffreddato il vasetto, il coperchio si ripiega leggermente verso l’interno (nei vasetti per conserve il coperchio in vetro tiene senza gancio). All’apertura si sente un leggero ‘plop’. Una volta aperti conservare in frigorifero e consumare entro un mese.