Allium ascalonicum

Il nome latino dello scalogno proviene dalla città di Askalon in Palestina. Ascendenti selvatici esistono nel Mediterraneo e in Asia minore, dove i crocieri li hanno portati in Europa. La cipolla madre si divide e forma le cipolle figlie. In estate crescono dal gambo altre cipolle figlie con le quali gli scalogni possono essere riprodotti.

GE-320

D'Alsazia

Piante degli orti
Scalogno

114451

36900

Varietà coltivata a lungo in Alsazia. Dai bulbilli crescono ciuffi di grandi cipolle, generalmente divise in due. Per la semina del prossimo anno evitare le cipolle più piccole perchè si deformano.

Distanza tra le piante
20 x 15 cm

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Trapianto                                                
Raccolta                                                
Conservazione                                                

Distanza tra le piante
20 x 15 cm

Numero minimo di portasemi
20

Tipo di riproduzione
bulbo

Longevità dei semi in anni
0

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Trapianto                                                
Moltiplicazione semi o materiale vegetale                                                

Può ordinare semi o materiale vegetale in due modi:

Sostenitori e sostenitrici possono ordinare gratuitamente alcune porzioni di semi attraverso la nostra rete di conservazione, quindi direttamente presso i salvasemi. Diverse varietà sono reperibili per tutti presso i nostri partner commerciali.
A seconda della varietà esiste anche solo l’una o l’altra variante. Alcune varietà non sono (ancora) disponibili perché non c’è abbastanza semenza o materiale vegetale. Ulteriori informazioni

Scheda

 annuale
 pieno sole
 collina, bassa montagna
 giardino
 leggero
 secco, umido/fresco
 bianco
 rosso, marrone, beige, viola, arancione
 blu
 per conserve, crudo, da friggere, da cuocere a vapore