Daucus carota

La carota è probabilmente nata da incroci tra la carota bianca selvatica mediterranea e le carote viole o gialle dell'Afghanistan. Fino al 19imo s. coesistevano carote di diversi colori, le quali sono state sempre più sostituite dalle carote arancioni nel 20imo s. Le varietà odierne sono soprattutto degli ibridi F1.

GE-983

St. Valéry

Piante degli orti
Carota

114750

Era già nel 1882 una varietà apprezzata sul mercato. Nel 1946 figurava ancora sul catalogo di Samen Vatter a Berna. Produce radici a punta arancioni di ottima qualità, lisce e di forma conica regolare. Ottima per la conservazione.

Distanza tra le piante
30 - 45 x 10 cm

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Semina all’aperto                                                
Periodo di fioritura                                                
Raccolta                                                

Distanza tra le piante
30 - 45 x 10 cm

Numero minimo di portasemi
60

Tipo d’impollinazione
allogama (insetti)

Tipo di riproduzione
semi

Longevità dei semi in anni
2

GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNocDic
Semina all’aperto                                                
Trapianto                                                
Periodo di fioritura                                                
Moltiplicazione semi o materiale vegetale                                                

Può ordinare semi o materiale vegetale in due modi:

Sostenitori e sostenitrici possono ordinare gratuitamente alcune porzioni di semi attraverso la nostra rete di conservazione, quindi direttamente presso i salvasemi. Diverse varietà sono reperibili per tutti presso i nostri partner commerciali.
A seconda della varietà esiste anche solo l’una o l’altra variante. Alcune varietà non sono (ancora) disponibili perché non c’è abbastanza semenza o materiale vegetale. Ulteriori informazioni

Scheda

 biennale
 pieno sole
 collina, bassa montagna
 giardino
 leggero, medio, pesante
 umido/fresco
 arancione
 bianco
 da cuocere al forno, per conserve, crudo, da friggere, da cuocere a vapore