Padellata di cavolo riccio

Per 4 persone
2 cipolle
2 C di olio
1,2 kg di cavolo riccio
8 patate di media grandezza
1-2 saucisson (p.es. saucisson vodese)
2 foglie d’alloro
Sale alle erbe, pepe
2 dl di panna

Tagliare le cipolle a rondelle, scaldare l’olio in una padella grande e profonda (o in un wok) e farvi dorare le cipolle. Rimuovere gli spessi gambi del cavolo riccio, tagliare le foglie in strisce larghe circa 1,5 cm e aggiungerle alle cipolle nella padella. Sbucciare le patate, tagliarle a spicchi e posarle sopra il cavolo. Affettare i saucisson e posarli tra le patate. In alternativa si possono usare anche i landjäger. I vegetariani possono semplicemente tralasciare l’insaccato e aumentare un po’ la quantità di cipolle e patate.
Posarvi sopra le foglie di alloro, cospargere con sale alle erbe e pepe.

Coprire la padella con un coperchio e lasciar cuocere per circa 20 minuti a fuoco basso finché le patate non sono cotte.
Aggiungere la panna e lasciar sobbollire per altri 2 minuti.

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • AVR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC
Kale della Westfalia

Cavolo riccio

Saperne di più
Palma della Frisia orientale

Cavolo riccio

Saperne di più
Rosso

Cavolo riccio

Saperne di più
Halbhoher Grüner Krauser

Cavolo riccio

Saperne di più

Consigli

Il cavolo riccio, che ha un elevatissimo tenore di vitamina C, è più aromatico se prende un po’ di gelo prima del raccolto.