Germogli di fava con prataioli

Per 1 persona
3 cipolle primaverili
1-2 spicchi d’aglio
2-3 rametti di prezzemolo liscio
70 g di funghi prataioli marroni
2 manciate di germogli di fava
1-2 C di olio d’oliva
Sale e pepe

Pulire le cipolle primaverili e tagliarle in pezzi di 1-2 cm. Sbucciare l’aglio e tagliarlo grossolanamente a cubetti. Tritare grossolanamente il prezzemolo. Secondo le dimensioni, dividere in due o in quattro i funghi. Lavare bene i germogli in acqua gelata e asciugare centrifugando.

Scaldare l’olio d’oliva in una padella, aggiungervi le cipolle primaverili e l’aglio, scottare bene. Aggiungere il prezzemolo e i funghi, e portare quasi a fine cottura. All’ultimo aggiungere i germogli, farli appassire e condire con sale e pepe.

Accompagnano perfettamente, ad esempio, le patate pestate e condite con olio d’oliva e sale aromatizzato.

  • GEN
  • FEB
  • MAR
  • AVR
  • MAG
  • GIU
  • LUG
  • AGO
  • SET
  • OTT
  • NOV
  • DIC
Grossa Fava USA

Fava

Saperne di più
Romoos

Fava

Saperne di più
Törbjer

Fava

Saperne di più
Di Leiggern

Fava

Saperne di più
Di Albinen

Fava

Saperne di più
Ausserberg

Fava

Saperne di più
Fava del Lötschental

Fava

Saperne di più

Consigli

Diversamente dal fagiolo comune Phaseolus vulgaris, le parti verdi della fava Vicia faba possono essere mangiate.